Riferimenti Normativi


Provvedimento in materia di videosorveglianza – 8 aprile 2010

5.2.Deposito dei rifiuti
In applicazione dei richiamati principi di liceità, finalità e proporzionalità, l’utilizzo di sistemi di videosorveglianza risulta lecito con riferimento alle attività di controllo volte ad accertare l’utilizzo abusivo di aree impiegate come discariche di materiali e di sostanze pericolose solo se non risulta possibile, o si riveli non efficace, il ricorso a strumenti e sistemi di controllo alternativi.

Vedi testo intero

DECRETO LEGISLATIVO 3 aprile 2006, n. 152 Norme in materia ambientale.

ART. 192 (divieto di abbandono)

   1.  L’abbandono e il deposito incontrollati di rifiuti sul suolo e nel suolo sono vietati.

   2.  a’  altresi’  vietata  l’immissione  di  rifiuti  di qualsiasi genere,  allo  stato  solido  o  liquido,  nelle acque superficiali e sotterranee.

Vedi testo intero

Legge 24 novembre 1981 n.689 Modifiche al sistema penale (Sanzioni amministrative)

Art. 13 (Atti di accertamento)

Gli  organi addetti al controllo sull’osservanza delle disposizioni per  la  cui  violazione  e’  prevista la sanzione amministrativa del pagamento  di  una  somma di denaro possono, per l’accertamento delle violazioni   di   rispettiva   competenza,  assumere  informazioni  procedere  a  ispezioni  di  cose  e  di luoghi diversi dalla privata dimora,  a  rilievi  segnaletici, descrittivi e fotografici e ad ogni altra operazione tecnica.

Vedi testo intero

Art. 15. Atti vietati. "Nuovo codice della strada"

1. Su tutte le strade e loro pertinenze è vietato:
….

f) depositare rifiuti o materie di qualsiasi specie, insudiciare e imbrattare comunque la strada e le sue pertinenze;

f-bis) insozzare  la  strada  o  le  sue  pertinenze  gettando rifiuti o oggetti dai veicoli in sosta o in movimento.
….

i) gettare dai veicoli in movimento qualsiasi cosa.

Vedi testo intero