fbpx

Rifiuti, troppi incivili a Busseto. “Continuate a segnalare” – Gazzetta di Parma

e-Killer Dispositivo Anti Abbandono Abusivo Rifiuti

L’abbandono dei rifiuti continua ad essere, un po’ ovunque, una «piaga» tenuta viva dai soliti incivili. Soltanto ieri abbiamo dato notizia di due individui, un uomo e una donna, sorpresi mentre lanciavano rifiuti nel Po.
E soltanto a Busseto, la polizia locale, in questi primi quattro mesi del 2021, è intervenuta in una decina di casi legati ad abbandoni di rifiuti, individuando e sanzionando i responsabili. 
Nemmeno il centro storico è stato risparmiato. 
Tra le aree colpite da questi fatti, anche quelle di periferia e la zona dell’area ecologica dove diversi rifiuti sono stati più volte abbandonati in giorni ed orari in cui la piazzola era chiusa.
 «L’abbandono dei rifiuti credo sia uno degli atti di inciviltà più odiosi – commenta l’assessore Elisa Guareschi – una vera e propria mancanza di rispetto per gli altri e per l’ambiente che oltretutto impegna notevolmente gli agenti nella fase investigativa e sanzionatoria e gli operatori comunali che si occupano del ripristino delle aree interessate; a loro va il ringraziamento dell’Amministrazione. Una menzione speciale ai nostri cittadini: molto spesso è grazie al loro senso civico che li porta a segnalare la presenza di rifiuti che si avvia l’iter dell’accertamento. Un supporto fondamentale inoltre, frutto degli investimenti di questi 5 anni, deriva dal sistema di videosorveglianza fisso e mobile installato sul territorio comunale e in particolare l’uso sapiente degli agenti della telecamera E-Killer, in grado di mimetizzarsi nel contesto e, pertanto, particolarmente adatta nei casi di abbandono dei rifiuti». 
Il comandante del distretto di polizia locale Massimiliano Deleo ha quindi ribadito l’importanza delle segnalazioni da parte dei cittadini.
 «La nostra attività – ha aggiunto – prosegue, quindi, con l’analisi minuziosa dei rifiuti stessi, allo scopo di rinvenire elementi che ci possano far risalire all’autore della violazione; inoltre ci dedichiamo sempre alla consultazione dei filmati dei sistemi di videosorveglianza che costituiscono un valido ausilio per individuare dettagli utili a risalire ai ‘furbetti dell’abbandono’. Un’attività intensa quella che stiamo svolgendo, a tutela del territorio che sta portando al raggiungimento di risultati apprezzabili». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://www.gazzettadiparma.it/il-mio-comune/provincia/busseto/2021/04/14/news/rifiuti_troppi_incivili_a_busseto_continuate_a_segnalare_-5610818/

Rifiuti, troppi incivili a Busseto. “Continuate a segnalare” – Gazzetta di Parma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su